Il portale italiano sulla zanzariera

Quanto costa cambiare una zanzariera: Scopri i fattori che influenzano il prezzo

Quanto costa cambiare una zanzariera: Scopri i fattori che influenzano il prezzo

Le zanzariere sono un elemento essenziale per proteggere la tua casa dagli insetti. Se stai pensando di acquistare una zanzariera, ti starai sicuramente chiedendo quanto dovrai spendere

In questo articolo, vedremo come cambia il prezzo in base alle caratteristiche delle zanzariere esaminando i principali fattori che lo influenzano.

Quali sono i principali fattori che influenzano il prezzo delle zanzariere?

Esistono 4 fattori principali in grado di determinare il prezzo di una zanzariera:

Materiali

Tra i materiali più utilizzati per la produzione di zanzariere rientrano:

Nello specifico, le zanzariere in alluminio sono quelle più resistenti e durature, ma a livello di prezzo anche tra le più costose.

Le zanzariere in plastica sono le più economiche ma anche leggere, poco resistenti e poco durevoli e dunque maggiormente soggette ad usura nel corso del tempo.

La fibra di vetro è il materiale più comunemente utilizzato dai produttori di zanzariere perché è in grado di resistere alle intemperie e se ben mantenuto può durare nel tempo.

Infine, le zanzariere in poliestere. Si tratta, questo, di un materiale molto resistente in grado di resistere ai volumi di pioggia senza rompersi. Può essere facilmente pulito e non raccoglie polvere.

Dimensioni

La dimensione delle zanzariere dipende dalla quantità di spazio che hai a disposizione. In relazione ad essa il prezzo cambia. In base alle tue esigenze potrai richiedere anche delle zanzariere su misura per fare in modo che si adattino perfettamente agli spazi di casa tua.

Tipologia di zanzariere

Esistono diversi tipi di zanzariere tra cui scegliere, ognuno con un prezzo diverso. Ecco i più comuni:

Installazione

Il costo dell’installazione varia a seconda della complessità del lavoro e della durata dell’intervento.

Riparazione zanzariere: come risparmiare sul prezzo

Prima di procedere con la riparazione della zanzariera, è importante valutare il tipo di danno che ha subito. Se si tratta di un piccolo foro o strappo, potrebbe essere sufficiente utilizzare una semplice toppa in fibra di vetro o nylon. In caso di danni più gravi, invece, potrebbe essere necessario sostituire l’intera rete o il telaio.

Per risparmiare sulla riparazione, è importante effettuare una corretta manutenzione della zanzariera.

E’ consigliabile:

Riparare o cambiare una zanzariera: consigli utili

Prima di decidere se riparare o cambiare la zanzariera, è importante considerare alcuni fattori:

Costo sostituzione e montaggio zanzariere

Il costo del montaggio o della sostituzione delle zanzariere dipende dal tipo di zanzariera e dalle dimensioni della finestra o della porta.

Pertanto, al fine di risparmiare sui costi, quando si acquista una zanzariera è importante considerare non solo la tipologia e la dimensione ma occorre anche fare delle valutazioni circa il materiale, l’installazione e il modo in cui deve essere mantenuta.

La scelta del materiale giusto può aiutarti a risparmiare sui costi di sostituzione e montaggio. Cerca materiali resistenti all’usura e che siano adatti alle condizioni climatiche della tua zona.

Se hai manualità e un po’ di esperienza potresti pensare di risparmiare sui costi considerando l’idea di installare la zanzariera da solo anche se è sempre opportuno rivolgersi ad un professionista per evitare eventuali danni.

Un altro modo per ridurre i sui costi di sostituzione e montaggio delle tue zanzariere è assicurarsi di pulirle regolarmente. La pulizia regolare, infatti, fa sì che si mantengano in buone condizioni.

Vuoi una soluzione che ti permetta di risparmiare nel tempo? Investi nelle zanzariere SharkNet

Investire nelle zanzariere SharkNet significa scegliere un prodotto che ti permette di risparmiare nel tempo, grazie alla sua durata, funzionalità e facilità di manutenzione.

Scopriamo perché SharkNet è la scelta giusta per te.

Le zanzariere SharkNet, sono particolarmente adatte per luoghi di passaggio frequente grazie alle dimensioni ridottissime della guida inferiore che non causa inciampi e minimizza ogni rischio di incidente.

Non si distinguono solo per il prezzo assolutamente in linea rispetto alla qualità dei suoi materiali ma anche per la rete.

Sono progettate per durare nel tempo grazie alla rete che è una Idroscreen in poliesterecertificata per la resistenza al vento fino a 38 km/halla pioggia e alle temperature.

Inoltre, alcune zanzariere, tra cui le plissettate, permettono di montare una rete speciale con schermatura solare.

Infine, optare per le zanzariere SharkNet vi aiuterà a semplificare la manutenzione e la pulizia perché la loro rete ha un trattamento contro l’accumulo della polvere. Dunque, non raccoglie polvere e sporco.

Se dopo aver letto l’articolo vuoi saperne di più in merito al prezzo delle zanzariere plissettate non aspettare a contattarci per richiedere un preventivo o semplicemente per ricevere maggiori informazioni.
Quante finestre devi proteggere con le zanzariere? (*)
Acconsento a ricevere un preventivo solo successivamente allo svolgimento del sopralluogo:

Catalogo Prodotti

Le migliori zanzariere
per la casa

Zanzariera plissettata orizzontale

Zanzariere ad apertura centrale, verticale, a molla, a plissè... trova da qui la più adatta per casa tua.

GUIDA GRATUITA

Come scegliere la migliore zanzariera per casa tua?

Esistono una serie di aspetti oggettivi imprescindibili da valutare prima di acquistare una zanzariera: sono raccolti all’interno di questo ebook scaricabile gratuitamente.

Quante finestre devi proteggere con le zanzariere? (*)
Acconsento a ricevere un preventivo solo successivamente allo svolgimento del sopralluogo: