Il portale italiano sulla zanzariera

Come smontare una zanzariera scorrevole

Come smontare una zanzariera scorrevole

Le zanzariere scorrevoli sono spesso utilizzate per coprire ampie aree come nel caso di balconate o coperture esterne perché il loro meccanismo permette di montarle in serie.

Rientrano tra le alternative alle classiche zanzariere a rullo, schermature anch’esse facilmente reperibili e montabili come descritto in questo articolo circa l’installazione delle zanzariere avvolgibili: montaggio zanzariere a rullo.

Vediamo insieme come funziona questo tipo di zanzariera, perché sceglierla e come si monta.

Cosa sono le zanzariere scorrevoli

La zanzariera a pannelli scorrevoli è così chiamata perché formata da pannelli che scorrono in linea orizzontale e laterale.

La rete viene montata in maniera fissa ad un pannello in genere realizzato in alluminio che viene fissato all’interno di un vano.

Com’è semplice intuire queste schermature posseggono un telaio fisso dotato di binari lungo i quali scorrono i vari pannelli in base alla grandezza della zona da coprire.

I modelli più tradizionali di queste zanzariere posseggono due telai ma è possibile aggiungerne degli altri in base allo spazio che si necessita proteggere.

I pannelli, una volta aperti, si sovrappongono e questo può risultare utile se in inverno si desidera mantenere la zanzariera sempre aperta.

I telai possono essere o meno forniti di maniglia.

come smontare zanzariera scorrevole
In foto un modello di zanzariera scorrevole

Come sbloccare una zanzariera bloccata

Le zanzariere scorrevoli, così come i modelli a rullo, possono bloccarsi sui binari impedendone una completa chiusura. In questa guida scoprirai come smontare questo specifico modello: smontare zanzariera a rullo.

In linea generale quando questo accade è possibile ricondurre la causa del malfunzionamento a 3 differenti cause:

  1. le guide inferiori sono sporche;
  2. nei meccanismi di movimento sono presenti piccoli detriti, polvere o peli di animale;
  3. sono stati usati dei prodotti non idonei durante la pulizia e la manutenzione.

Quando il problema sono le guide inferiori sporche basterà usare un’aspirapolvere, una scopa oppure un pennello per rimuovere ogni traccia di residui che stanno bloccando il corretto funzionamento dei pannelli a scorrimento.

Se il problema è nei meccanismi di funzionamento la soluzione è pressoché identica: con un pennello andare a rimuovere detriti, polvere o peli di animale.

Se invece hai utilizzato sostanze non idonee durante la pulizia o la manutenzione della zanzariera – come detergenti molto aggressivi oppure oleosi – prova a lavare il telaio con acqua e sapone neutro.

Se ciò non dovesse bastare contattare il proprio installatore di fiducia che vi aiuterà a rintracciare e risolvere il problema in maniera definitiva.

Come sostituire le zanzariere scorrevoli

Sostituire una zanzariera scorrevole può rivelarsi necessario quando si intende sostituire del tutto la zanzariera oppure quando si desidera riparare un pannello danneggiato.

È difficile che il telaio di queste zanzariere si rovini: in genere è la rete a danneggiarsi più frequentemente per via di agenti atmosferici, forte vento, urti oppure usura.

Come rimuovere i pannelli di una zanzariera scorrevole

Per rimuovere un pannello dalla zanzariera scorrevole basterà sollevare leggermente il pannello, tirare verso l’esterno e sganciarlo dalla parte superiore.

Lo stesso principio per il montaggio ricordando che, la parte provvista di ruote, va posizionata in basso.

Come sostituire la rete di una zanzariera scorrevole

La sostituzione della rete di una zanzariera scorrevole è un’operazione che può essere svolta in autonomia e parte dallo smontaggio del pannello della zanzariera.

Una volta smontato tale pannello procedere a rimuovere la guaina che mantiene salda la rete alla zanzariera aiutandosi con una pinza o un taglierino.

Fare attenzione a non danneggiare la guaina che servirà per la fase di rimontaggio.

È possibile acquistare la nuova rete presso un negozio di bricolage: prendere le misure e tagliare.

Posizionare la nuova rete sulle vecchie guide e spingere la guaina all’interno della fessura con l’aiuto di un supporto metallico facendo così aderire la rete.

Terminata l’operazione rimuovere la rete in eccesso con una forbice o un taglierino facendo attenzione a non danneggiare guaina, rete e telaio.

Rimontare il pannello sui binari.

In questo articolo abbiamo approfondito il tema delle zanzariere scorrevoli: se cerchi informazioni circa un’altra tipologia di zanzariera puoi consultare questa guida dettagliata allo smontaggio delle zanzariere: come smontare una zanzariera.

Catalogo Prodotti

Le migliori zanzariere
per la casa

Zanzariere ad apertura centrale, verticale, a molla, a plissè... trova da qui la più adatta per casa tua.

GUIDA GRATUITA

Quali sono le 8 caratteristiche che una zanzariera dovrebbe sempre avere?

Ci sono almeno 8 aspetti oggettivi imprescindibili da valutare prima di acquistare una zanzariera. Li trovi tutti all’interno di questo ebook scaricabile gratuitamente.