Il portale italiano sulla zanzariera

Valore GTOT nelle zanzariere: cos’è e a cosa serve

Valore GTOT nelle zanzariere: cos’è e a cosa serve

Negli ultimi tempi, soprattutto nel settore delle zanzariere, si è parlato moltissimo del valore GTOT riferito alle reti di questi infissi.

Tale indice risulta di estrema importanza se si desidera usufruire degli incentivi statali destinati alle zanzariere.

In questo articolo vedremo cosa significa il valore GTOT e perché sia un fattore rilevante nella scelta della tua prossima zanzariera.

GTOT zanzariere: cosa significa questo valore?

A livello un po’ più tecnico possiamo affermare che l’indice GTOT serve a descrivere la prestazione della zanzariera in combinazione con il vetro della porta o della finestra retrostante.

La lettera “G” sta per “fattore solare del vetro” e descrive il rapporto tra l’energia solare immessa in una stanza attraverso la porta o la finestra così come l’incidenza dell’energia solare sulla vetrata della suddetta porta o finestra.

GTOT è un indice che guarda in maniera globale alle prestazioni derivanti dalla combinazione tra vetro e zanzariera.

Detta in maniera più semplice il valore GTOT attesta l’efficienza energetica di una zanzariera.

La certificazione GTOT viene rilasciata da un ente esterno all’azienda produttrice delle zanzariere, nello specifico dall’Istituto Giordano, che procede ad effettuare le dovute verifiche sulla rete usata per produrre l’infisso.

gtot zanzariere
La certificazione GTOT per le zanzariere permette l’accesso a numerosi sgravi fiscali

Le zanzariere con certificato GTOT e la schermatura solare

L’aspetto che risulta più interessante nell’ottica di questo articolo riguarda un indice GTOT inferiore a 0.35 punti.

Tale valore serve infatti per accedere a numerosi sgravi fiscali che rendono l’acquisto della zanzariera decisamente meno impattante.

Gli infissi che possono raggiungere questo indice sono spesso definiti “oscuranti” poiché sono delle zanzariere con schermatura solare con rete certificata dall’Ente di competenza.

Se da un punto di vista puramente estetico queste zanzariere sono molto simili alle classiche zanzariere, da un punto di vista funzionale non è così.

La rete di questi infissi possiede infatti un lato metallizzato che respinge i raggi solari permettendo all’ambiente di rimanere più fresco e isolato dal calore esterno.

Questa caratteristica permette di abbracciare a pieno la filosofia green perché aumenta l’efficienza energetica dell’abitazione abbassando sensibilmente l’impatto degli impianti di raffrescamento sull’ambiente – e sulle bollette.

Il vantaggio delle zanzariere con GTOT inferiore a 0.35: le detrazioni fiscali

Come anticipato le zanzariere con un indice GTOT inferiore a 0.35 punti permettono di accedere a numerosi sgravi fiscali tra cui il Bonus 50%, il Superbonus 110% e il Bonus Facciate del 90%.

Per altre informazioni sulle detrazioni fiscali relative alle zanzariere consulta questo articolo: bonus zanzariere.

Qual è il costo per le zanzariere con GTOT a 0.35?

Le zanzariere con indice GTOT inferiore a 0.35 punti sono prodotte con una rete speciale che incide sul costo finale della zanzariera rispetto al montaggio di una rete classica.

Nonostante la maggiorazione del prezzo da listino il costo della zanzariera risulta bene ammortizzato nel tempo grazie alle agevolazioni fiscali dedicate e al risparmio in bolletta data l’efficienza energetica di questi infissi.

Catalogo Prodotti

Le migliori zanzariere
per la casa

Zanzariere ad apertura centrale, verticale, a molla, a plissè... trova da qui la più adatta per casa tua.

GUIDA GRATUITA

Quali sono le 8 caratteristiche che una zanzariera dovrebbe sempre avere?

Ci sono almeno 8 aspetti oggettivi imprescindibili da valutare prima di acquistare una zanzariera. Li trovi tutti all’interno di questo ebook scaricabile gratuitamente.